Spiaggia della salute e del fitness davanti all’ospedale di Jesolo

Spiaggia di Nemo a Jesolo Lido
Spiaggia di Nemo a Jesolo Lido

Accanto alla spiaggia di Nemo, la spiaggia per i disabili, l’Asl n. 10 ha previsto per il 2016, nell’arenile davanti all’ospedale di Jesolo Lido, da anni abbandonata a se stessa, una grande area con lettini ed ombrelloni, allestita con attrezzature sportive e giochi per bambini, creando così un nuovo servizio per turisti e residenti.
Si tratterà di un’offerta balneare elioterapica, ma con in più proposte di servizi per persone diversamente abili e attività ludico-sportive per la diffusione di uno stile di vita sano.

Carlo Bramezza, il direttore generale dell’azienda sanitaria, ha infatti siglato un avviso pubblico per la sub-concessione per 3 anni, del tratto di spiaggia antistante l’ospedale di Lido di Jesolo.
Si tratta di una superficie complessiva di 290 metri lineari di spiaggia in cui l’Asl 10 manterrà la “Spiaggia di Nemo” con i suoi 56 ombrelloni e servizi per persone diversamente abili mentre 487 ombrelloni saranno a disposizione del sub concessionario per il noleggio a pagamento, oltre ad una porzione di arenile da organizzare con attrezzature sportive e ludiche per adulti e bambini, progetto da realizzarsi nel triennio 2016-2018, con eventuale possibilità di proroga per il biennio successivo.

Gli interessati dovranno dimostrare di possedere almeno 3 anni di esperienza nella gestione di aree demaniali e nell’installazione di strutture ricreative balneari e l’aggiudicazione verrà effettuata con il criterio del massimo rialzo su una base d’asta di 26.850 euro.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *