Imposta di soggiorno a Jesolo Lido per l’estate 2017

Con la delibera della Giunta Comunale n. 7 del 19/01/2017 sono state confermate le tariffe dell’imposta di soggiorno a Jesolo Lido per l’estate 2017, le stesse dell’anno precedente.
Di seguito vi presentiamo le tariffe precise della tassa di soggiorno per ogni singola categoria a partire dal 1 giugno fino al 30 settembre 2017.
Per le strutture ricettive alberghiere, hotel e residenze turistico alberghiere:

  • 1 stella € 0,50
  • 2 stelle € 0,60
  • 3 stelle € 1,00
  • 4 stelle € 1,50
  • 5 stelle € 2,00

Per le strutture ricettive complementari: alloggi turistici, case vacanze, appartamenti, residence, case per ferie, agriturismi, ostelli:

  • € 0,60

Campeggi e villaggi turistici:

  • 1 stella € 0,50
  • 2 stelle € 0,50
  • 3 stelle € 0,60
  • 4 stelle € 0,70
  • 5 stelle € 0,70

Struttura ricettiva Marina Resort

  • € 1,00

Sono esenti dal pagamento dell’imposta di soggiorno a Jesolo i seguenti soggetti:

  • i minori fino al compimento dei 12 anni di età;
  • i soggetti che assistono i degenti ricoverati presso strutture sanitarie del territorio, quindi un accompagnatore per paziente;
  • tutti coloro che appartengono al servizio d’ordine nazionale e che soggiornano per esigenze di servizio (polizia di stato, vigili del fuoco,…);
  • i volontari che offrono il proprio servizio in città in particolari eventi e manifestazioni a Jesolo e tutti coloro che soggiornano per far fronte a finalità strettamente turistiche e sociali;
  • gli autisti di pullman e gli accompagnatori turistici per gruppi da almeno 20 persone;
  • i portatori di handicap e persone non autosufficienti con certificato medico;
  • le persone sottoposte a dialisi presso le strutture sanitarie del territorio;
  • le persone che soggiornano dal 1 ottobre al 31 maggio.

Il pagamento della tassa di soggiorno a Jesolo viene effettuato entro il giorno della partenza dalla struttura ricettiva.
Per avere maggiori informazioni visita il sito del Comune di Jesolo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *