Emergenza maltempo Veneto: notizie ed approfondimenti dal Comune di Jesolo

Le fine di ottobre e i primi giorni di novembre 2018, il Veneto è stato colpito da un’ondata di maltempo che ha devastato le amate Dolomiti e le spiagge del litorale, soprattutto Jesolo e Caorle. Le piene dei fiumi e le mareggiate che si sono abbattute sulle nostre coste, ha riversato sugli arenili diverse tonnelate di rifiuti.

Per questo motivo, è partita un’iniziativa ecologica per domenica 11 novembre dalle 10,00 alle 17,00 per la raccolta della plastica con particolare attenzione alla zona pineta.
Questa notizia è stata resa pubblica dai social e dalle pagine facebook di occhio jesolano e da un utente che è tra gli organizzatori di questo evento. Riportiamo di seguito il programma della giornata ecologica sulla spiaggia di Jesolo:

  • punto di ritrovo verso le 10 nella spiaggia antistante l’accesso al mare di via Sebastiano Venier (presso complesso Merville);
  • dopo una veloce spiegazione, verranno divise le aree da ripulire (anche in base a quanti saremo);
  • non ci si muoverà da soli ma in gruppi di più persone. Per la divisione delle zone prenderemo in riferimento la numerazione delle torrette di salvataggio, sperando di coprire la zona 34, 33, 32 (circa un chilometro di arenile);
  • nel caso arrivaste più tardi, raggiungete sempre il “punto base” dove mi troverete e vi saprò dire dove proseguire. Vi lascio il mio contatto telefonico: 338 6270230 (Matteo Giusto).

Per dare conferma della propria presenza, bisogna scrivere in privato al sig. Giusto Matteo. Lui è stato il primo ad attivarsi con il Comune di Jesolo e con il Sindaco per ripulire la spiaggia dalla plastica. E nonostante i diversi passaggi burocatrici, sono riusciti a dare vita a questa bella iniziativa in collaborazione con la Veritas/Alisea, i quali forniranno guanti e sacchi.

Grazie Comune di Jesolo

Il Comune di Jesolo ha deciso di attivare una bella macchina della solidarietà. L’amministrazione sotto la guida del sindaco Valerio Zoggia ha deciso di donare 1o mila euro per aiutare le zone montane maggiormente colpite.
I soldi verranno versati nel Conto Corrente attivato i giorni scorsi dalla Regione Veneto presso la Banca Unicredit Spa, tesoriere regionale, ed è denominato “REGIONE VENETO – VENETO IN GINOCCHIO PER MALTEMPO OTT. – NOV. 2018”.
Il Codice IBAN è: IT 75 C 02008 02017 000105442360
La causale è: “VENETO IN GINOCCHIO PER MALTEMPO OTTOBRE-NOVEMBRE 2018”.

Il Comune intende inoltre destinare parte del ricavato del Sand Nativity Jesolo 2018 a sostegno delle comunità bellunesi. Insomma, come sempre Jesolo si mostra attenta ai bisogni del popolo vicino. Ricordiamo l’aiuto che è stato dato nel 2016 con la raccolta di beni per aiutare la popolazione colpita dal terremoto a Norcia.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *